Filippo Home Design

Sedia Expo Anni ’30

Sedia Expo dei anni ’30 è una singolare sedia da esposizione con un elaborato sistema di tappezzeria composto da materiali multipli.

Condizioni: Ottime

Passaggi di Restauro: Nessuno

Misure: 101cm – 52,5cm – 55cm

Materiali: Legno, Juta, Stoffa, Metallo

Disponibile


Descrizione

La sedia “Expo” è un affascinante esempio di design degli anni ’30, un periodo in cui l’arte e l’architettura abbracciavano la modernità con zelo. Questa sedia da esposizione è un’icona di quell’epoca, un capolavoro che fonde abilmente materiali multipli per creare una pièce unica e affascinante.

La struttura principale della sedia è realizzata in legno massiccio, conferendo solidità e durabilità al pezzo. Il legno, con la sua patina invecchiata, mostra segni del tempo, aggiungendo un tocco di autenticità e storia. Le gambe affusolate sono eleganti e slanciate, caratteristiche tipiche dello stile degli anni ’30.

Il sedile e lo schienale sono rivestiti in una pregiata stoffa d’epoca, con un motivo geometrico che richiama il periodo art déco. I colori dominanti sono toni caldi di marrone e beige, che evocano un senso di lusso e comfort. La stoffa è stata abilmente lavorata e imbottita per garantire un comfort ottimale.

Per aggiungere una nota di rusticità e autenticità, lo schienale è rivestito in juta naturale. Questo materiale conferisce un contrasto intrigante alla sedia, creando un equilibrio tra la sofisticazione urbana e l’aspetto naturale.

In sintesi, la sedia “Expo” degli anni ’30 è un capolavoro di design che incarna l’eleganza, la solidità e l’eclettismo di quell’epoca. La sua combinazione di legno, stoffa, juta e metallo crea una sinergia affascinante di materiali e stili, rendendo questa sedia un’icona senza tempo del design del XX secolo.